Affinity Designer

1.6.4

Con Affinity Designer eseguirai progetti di disegno vettoriale. Offre un buon numero di strumenti e uno spazio di lavoro totalmente personalizzabile

9/10 (5 Voti)

Non occorre spendere un patrimonio per poter scaricare un programma di disegno vettoriale che offra risultati professionali. Affinity Designer è uno strumento versatile che permette di lavorare nel campo della creazione grafica in diversi settori: pubblicitario, artistico, web... Dopo il successo che ha riscosso presso gli utenti del Mac, adesso è disponibile per Windows.

Una rivoluzione nel tuo modo di lavorare

Approfittando della tecnologia più avanzata e ottimizzato per PC a 64 bit, è in grado di sfruttare al meglio ogni pezzo di hardware del computer permettendo di eseguire azioni come le seguenti:

  • Utilizzare zoom a 60 FPS.
  • Muovere oggetti nella giusta direzione Z.
  • Anteprime in tempo reale.
  • Pennelli e oggetti a disposizione durante il lavoro indipendentemente dalle dimensioni delle immagini.
  • Compatibilità con file PDF, PSD, SVG, AI, Freehand e EPS.
  • Modelli di colore professionali CMYK, LAB, RGB e Scala di grigi.
  • Editing di canale a 16 bit.
  • Gestione di colore ICC.
  • Campionatura di immagine.
  • Effetti automatici.
  • Gestione flessibile dei testi.

Un'app per il disegno grafico dalle prestazioni eccellenti.

Gli strumenti necessari per lavorare sul disegno vettoriale sono qui: dalle penne alle funzioni di colore gradiente, il tutto presentato su diversi menù che si adattano al flusso di lavoro dell'utente.

Lavora a tuo agio

Di fatto sono la flessibilità e l'adattabilità i punti di forza di questo software. È possibile creare uno spazio di lavoro completamente personalizzabile per migliorare la produttività. Supporta il disegno simultaneo di più progetti e la disposizione di menù e strumenti è liberamente configurabile.

È un programma che richiede un certo livello di apprendimento, per cui non sarebbe male scaricare un tutorial di Affinity.

Affinity vs Illustrator: qual è il migliore?

Di fronte a questo tipo di strumenti è difficile decidere per l'uno o per l'altro... si tratta di programmi piuttosto complessi e forse la decisione può dipendere dalla capacità di gestione che ne abbiamo.

Possiamo procurarci questo Designer a un prezzo abbordabile, mentre il programma di Adobe, di altissima qualità e reputazione, rientra nei piani di abbonamento al cloud della società. Sono due strumenti molto utili, anche se quello di Adobe è considerato come lo standard fra i disegnatori.

Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • È un'applicazione a pagamento.
Serif
Questo mese
Questo mese
226,6 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso