Android NDK

r17b

Android NDK è il set di strumenti necessario affinché diversi linguaggi di programmazione possano chiamare classi native Java con supporto ARM e x86

10 / 10 (1 Voti)

Il Native Development Kit di Android è l'insieme di strumenti che permettono l'uso di librerie in altri linguaggi differenti a Java per architetture ARM o x86. Android NDK è l'aiuto perfetto per poter riutilizzare codice.

Avvicina lo sviluppo di app a 64 bits per Android

Con Android NDK, le app scritte che si eseguono sulla macchina virtuale Dalvik potranno usare la funzione System.loadLibrary per chiamare classi native di Java. Tra le sue proprietà troviamo quella che permette ai programmatori di sviluppare app a 64 bits per Android L con i seguenti vantaggi:

  • Miglior accesso alla memoria.
  • Maggior numero di registri.
  • Nuovi set di istruzioni.

Le app che sono perfette candidate per usare l'NDK di Android sono quelle che esigono un maggior carico di lavoro al processore come motori di videogame o processori di segnali. Va certamente ricordato che Android NDK è utile soprattutto a quei sviluppatori che desiderano lavorare fuori dal proprio linguaggio abituale.

Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Richiede un compressore ZIP.
  • Include due applicazioni per 32 bit, due per 64 bits (per lo sviluppo in 32 e 64 bit).
Google
Questa settimana
Questa settimana
566,4 MB

Immagini di Android NDK

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso