Google Pay Android

2.74.212360432

Con Android Pay sul tuo smartphone o tablet potrai pagare tutti i tuoi acquisti più rapidamente e direttamente dal telefono approfittando della funzione NFC

9/10 (4 Voti)

Il denaro e le carte di credito hanno i giorni contati. I sistemi di pagamento mobile sono all'ordine del giorno. Se nel 2014 fu Apple ad annunciare la propria piattaforma Apple Pay, meno di un anno dopo furono Google con Android Pay e Samsug con Samsung Pay a mostrare l'intenzione di addentrarsi in questo settore.

Paga i tuoi acquisti dal cellulare o da wereable Android.

Quasi tre anni dopo, queste piattaforme di pagamento mobile sono realtà e Android Pay, il sistema presentato all'evento Google I/O del 2015, è già approdato in vari paesi tra cui Stati Uniti e varie nazioni europee, per competere coi suoi due più grandi rivali e con PayPal. L'idea sta nel rendere i nostri acquisti più rapidi, sicuri e comodi che mai.

Vantaggi offerti da Android Pay

  • Paga direttamente dal telefono in qualsiasi punto vendita che abbia il terminale col simbolo contactless.
  • Gestisci le tue carte di credito dalla stessa applicazione e aggiungine quante ne vuoi.
  • Possibilità di realizzare acquisti in-app o integrati in maniera più semplice e veloce.
  • Sistema di pagamento totalmente sicuro e che garantisce ricompense e benefici per i tuoi acquisti.
  • Registro con tutte le tue ricevute e scontrini nello stesso posto.

E se ti stavi chiedendo quali siano i vantaggi di questo servizio rispetto ai suoi più grandi competitor, ce n'è uno chiarissimo. Mentre con Apple Pay e Samsung Pay bisogna avere un dispositivo di una marca precisa, questa piattaforma funziona su qualsiasi dispositivo Android (sempre che abbia i requisiti che descriveremo in seguito).

Con quali negozi e banche è compatibile Android Pay?

Questo dipende dal tuo paese. Il servizio sta piano piano prendendo accordi con le banche più importanti di ogni paese in cui è implementato. La piattaforma, essendo attiva da poco tempo, è compatibile solo con un numero di banche limitato ma si espanderà in futuro.

Per quanto riguarda i negozi, in cui potrai pagare usando la funzione NFC del tuo telefono, è una cosa più facile dato che bisogna solo cercare quelle attività (inclusi ristoranti e luoghi di svago) i cui POS abbiano la tipica icona contactless. Inoltre Google ha stretto accordi con migliaia di attività commerciali per promuovere ed incoraggiare l'uso di questo sistema.

Cosa mi serve per pagare con Android Pay?

Come già detto, sono tre i requisiti indispensabili per poter usare Android Pay:

  • Un dispositivo Android, uno smartphone o un tablet che utilizzi la versione 4.4 o superiore, o su un dispositivo Android Wear.
  • Che il dispositivo sia dotato della funzione NFC per pagamenti contactless che non sia rootato.
  • Devi avere una carta di credito compatibile da associare al nostro account Google.
Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Sistema operativo richiesto: Android 5.0.
Google
3 mesi fa
3 mesi fa
13,7 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso