Office 2016 Mac

Office 2016 arriva carico di novità. Nonostante la concorrenza, Microsoft Office continua ad essere la suite d'ufficio più all'avanguardia

8/10 (25 Voti)

La più famosa suite per ufficio arriva nuovamente su Mac con una nuova versione. Office 2016 porta con sé tutte le novità che Microsoft è andata implementando dopo la penultima versione, quella del 2013, integrando al massimo il lavoro con i suoi documenti nel cloud. Tutto adattato nell'ambiente di OS X, ma senza perdere le caratteristiche che rendono Office inconfondibile.

Con un nuovo design, il pacchetto Office arriva con gli strumenti di sempre.

Importanti novità in tutti i suoi strumenti

Tutti i programmi che compongono il pacchetto sono stati rinnovati:

  • Word: questo strumento incorpora nuove funzioni di editing, revisione e uso condiviso. Anche il design e i formati sono stati rinnovati.
  • Excel: una nuova interfaccia e più funzioni rispetto alla versione precedente del 2013.
  • PowerPoint: lo strumento per creare presentazioni arriva con nuove transizioni, un nuovo riquadro delle attività e nuove animazioni.
  • OneNote: lo strumento per creare note e sincronizzarle con i tuoi dispositivi ovunque ti trovi.
  • Outlook: nuove caratteristiche come l'archivio online, la sincronizzazione di liste di categorie o il calendario in parallelo.

Nonostante le alternative al pacchetto per ufficio di Microsoft che nascono di tanto in tanto, la verità è che la concorrenza è poca. Anche se lavori con un Mac, è facile dimenticarsi degli strumenti per ufficio di Apple...

Perché è la migliore suite per ufficio?

Sì, è a pagamento e molti la preferiscono anche a suite per ufficio gratis come LibreOffice. Il perché è chiarissimo: è quella che offre il miglior rendimento e le migliori caratteristiche di tutte e che dimostra che pagare a volte serve.

  • Funzioni per il lavoro collaborativo: presenta caratteristiche strettamente orientate al lavoro collaborativo per far sì che gli utenti collaborino in maniera simultanea ad uno stesso documento. Ogni membro di un team di lavoro può modificare documenti che gli altri vedono in tempo reale.
  • Lavoro guidato: offre la caratteristica Tell Me con cui possiamo dire a Excel, PowerPoint o Word che cosa vogliamo fare, così che ci guidino durante tutto il processo. A questo contribuisce la ricerca intelligente di Bing, che offre risultati di ricerca senza uscire dal documento. Quindi, maggior efficienza.
  • Sincronizzazione con OneDrive: il servizio di archiviazione nel cloud di OneDrive permette di sincronizzare il tuo lavoro con Office da diversi dispositivi: Mac, iPhone, Android o PC. Potrai lavorare con essi da qualsiasi luogo.
  • Prevenzione della perdita di dati: la sua funzione Data Loss Prevention funziona proteggendo documenti condivisi da violazioni nella policy di utilizzo.

A differenza di versioni precedenti come la citata 2013 o la 2010, qui si smette di pagare per il software completo. Si segue un sistema di noleggio online attraverso la piattaforma Office 365. In essa paghiamo per il tempo che lo utilizziamo, con diversi piani di abbonamento a disposizione. Offre un mese di prova gratuito ma, per ottenerlo, è necessario registrarsi come utente con i dati di pagamento.

Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Il periodo di prova è di un mese.
Microsoft
3 mesi fa
Questo mese
2,4 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso