SuperBeam

1.2.0

SuperBeam per PC permette di condividere file tra un computer e un dispositivo mobile con un codice QR e senza bisogno di collegare alcun cavo

10/10 (1 Voti)

Sicuramente qualche volta ti avrà assalito il dubbio di come trasferire dei file tra un cellulare e un PC senza cavi USB. Un modo comune di farlo è, per esempio, condividendo i file in qualche servizio di archiviazione online come Dropbox o Google Drive, ma questo può essere un problema se il file è molto pesante e se non abbiamo il wifi.

Come trasferire file senza cavi

Per risolvere questo problema possiamo ricorrere a SuperBeam, un programma che funziona in maniera simile ad altri come SHAREit per trasferire file senza fili né connessione ad Internet, basato sulla creazione di un punto d'accesso wifi al quale si collegano i dispositivi circostanti attraverso la versione dell'applicazione per il sistema operativo corrispondente. Tuttavia, qui la differenza sta nel fatto che entrambi i dispositivi devono condividere la stessa rete senza fili.

Perciò, per collegare il tuo PC con uno smartphone Android (l'app per iOS è in sviluppo) hai bisogno di installare il programma sul telefono e su Windows. Per quest'ultimo sarà necessario installare Java. Dopodiché potrai collegare entrambi i dispositivi tramite un codice QR e avrai via libera per il trasferimento di qualsiasi file.

Dimenticati dei cavi: solo un codice QR o un URL.

Queste sono le sue caratteritiche principali, che si estendono anche ad altre piattaforme come Linux e Mac:

  • Trasferimento di file dal tuo PC a dispositivi mobili collegandoli tramite codice QR o condivisione di una chiave.
  • Ricevi i file scannerizzando il codice con la fotocamera del cellulare.
  • Semplice sistema basato su trascina e lascia.
  • Condividi l'URL con quei dispositivi che non hanno l'app installata.

Anche se il programma può essere scaricato e usato gratuitamente esiste una versione Pro che offre un trasferimento di file più ordinato (conservando una gerarchia), l'assenza di pubblicità e la possibilità di condivisione tra più dispositivi alla volta. E come abbiamo detto è disponibile su varie piattaforme oltre a Windows: Mac, Linux e in formato APK per Android.

Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Sistema operativo richiesto: Windows 7.
LiveQoS
Oltre un anno fa
6 mesi fa
3,5 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso