Ulysses iPhone

13.2

Ulysses è un'app per iPhone e iPad per scrivere tutti i tipi di testi che viene fornito insieme ad altre interessanti funzioni per scrivere e pubblicare eBook e blog entries

8/10 (1 Voti)

Tra le attività più usuale che gli smartphone sono riusciti a portare, dobbiamo sottolineare quelli che hanno a che fare con la scrittura e blocchetti per appunti. Pertanto, se vogliamo, quando possono entrare in possesso di tutto ciò che abbiamo bisogno di scrivere note, idee, pensieri o qualsiasi altra cosa che abbiamo bisogno di un promemoria per iscritto. E quest'ultimo grazie alle applicazioni del calibro Ulysses per iOS.

Ottimo strumento per scrivere sul nostro iPhone

È un' applicazione con un design davvero intuitiva che permette di scrivere testi che noi possiamo poi formattare e manager con il comfort totale. Possiamo considerarla una grande alternativa a Microsoft Word per i telefoni cellulari grazie al fatto che si arriva con caratteristiche e funzioni come i seguenti:

  • Design potente editor di testo con testo-marcatura funzioni e un'interfaccia chiara che ci aiuta a non essere distratto: scrivere, modificare, cambiare il formato...
  • Sincronizzare automaticamente i testi su più dispositivi: iPhone, iPad, Mac....
  • Creare eBooks in diversi formati come DOCX, PDF, HTML... Strumenti di esportazione sono davvero facili da usare.
  • Possibilità di pubblicare su piattaforme come WordPress o Medium.
  • Allegare file differenti a documenti come immagini, per esempio.

Tra le applicazioni per scrivere libri e altri testi, questo è uno dei migliori che possiamo scaricare da App Store. Tuttavia, ha ricevuto diversi premi che lo riconoscono come uno dei migliori nella sua categoria.

Requisiti e informazioni aggiuntive:

  • La versione di prova dura 14 giorni.

  • Sistema operativo richiesto: iOS 10.0.
  • Compatibile con:
    • iPhone
    • iPad
    • iPod touch
  • L'applicazione offre acquisti integrati.
Ulysses
6 mesi fa
3 mesi fa
116,7 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso