Google Play Services Android

20.18.17

Google Play Services è l'utility che sincronizza e fa da intermediario tra le tue app e i prodotti online offerti dal browser ai suoi utenti

6/10 (1182 Voti)

Su un dispositivo Android come uno smartphone o un tablet si effettua una gestione centralizzata degli aggiornamenti di tutte le applicazioni installate. Ciò è possibile grazie a un'applicazione che funziona come una sorta di addetto del sistema operativo, che non è altro che Google Play Services.

Cos'è e a cosa serve?

Potremmo definirlo come una specie di intermediario tra Android e tutte le app del dispositivo. Per cui, quando scarichi un'APK e installi l'applicazione, questo fa sì che l'app si integri maggiormente con tutte le funzioni del sistema operativo e i prodotti di Google: dalle mappe, nel caso di app che le richiedano, allo store di applicazioni. Si tratta, infatti, di uno strumento fondamentale che si trasforma in un elemento chiave per il funzionamento del telefono.

L'app che ti dice come tenere Android sempre aggiornato.

Si tratta davvero di uno strumento indispensabile per il funzionamento del tuo telefono? No, dato che potresti utilizzare una versione di Android che funzioni autonomamente rispetto all'ecosistema del produttore del browser, dal suo store di app ai suoi servizi di mappe e altro.

Caratteristiche principali

Tuttavia, non è la sua unica funzione, dato che ne comprende altre come la sincronizzazione di contatti, l'accesso alle ultime impostazioni di privacy dell'utente o la velocizzazione delle ricerche offline.

  • Aggiornamento automatico delle applicazioni.
  • Integrazione dei servizi Google con il dispositivo.
  • Autenticazione su applicazioni e servizi dell'azienda.
  • Sincronizzazione dei contatti.
  • Ricerche offline più veloci.
  • Installazione automatica dell'applicazione qualora fosse eliminata.

I problemi che possono sorgere

Anche se non accade frequentemente, è possibile che talvolta venga a mancare la stabilità dell'applicazione e che ci si trovi davanti ad un arresto, un qualche tipo di errore nell'aggiornamento o un consumo eccessivo di batteria.

  • In caso di errore: se si arresta, riprenderà l'esecuzione autonomamente, in quanto una delle funzioni necessarie, come dicevamo, nella relazione che intercorre tra software installato e Android.
  • Consumo elevato di batteria: la soluzione può prevedere l'eliminazione dei dati archiviati dalle impostazioni dell'applicazione o configurare i dati sincronizzati dal tuo account utente.
  • Errore nell'aggiornamento: in questo caso è probabile che occorra scaricare nuovamente l'applicazione nella sua versione più recente e reinstallarla sul dispositivo. Ad ogni modo, questa sarebbe la soluzione più indicata se si rileva qualsiasi genere di malfunzionamento dell'app.

Novità dell'ultima versione

  • Non è stato pubblicato alcun changelog con le modifiche apportate.
Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Sistema operativo richiesto: Android 6.0.
Google
Questo mese
Oggi
52.3 MB

Domande e assistenza

Come usare Google Play Services e come funziona

Per utilizzare Google Play Services non devi fare assolutamente nulla, semplicemente assicurarti di aver l’app installata sul telefono, dato che, nonostante il nome, si tratta proprio di una normale app. È un’app di sistema che funziona silenziosamente in background offrendo tutte le sue funzioni, ma tu non dovrai mai, in nessun caso, interagire con lei. Di fatto, l’app non presenta neppure un’interfaccia o un’icona di accesso. Come succede in molti casi, il sistema operativo ti richiederà l’autorizzazione per installare nuove app o effettuare altre attività che richiederanno le sue funzioni, ma niente di più.

Vedi

Che cos’è Google Play Services e a che cosa serve

Google Play Services è un’applicazione di sistema preinstallata su tutti i cellulari Android che utilizzano l’ecosistema di Google. L’app, in realtà, è un insieme di librerie creato da Google e messo a disposizione di tutti gli sviluppatori, così che possano sfruttare e implementare i servizi di Google nelle proprie app, offrendo molteplici vantaggi ai propri utenti. Possiamo considerare Google Play Services come l’anello di congiunzione tra Android, le app del nostro telefono e i servizi online di Google.

Vedi

Vedi 6 risposte

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso