Microsoft Word

2016 16.0.9226.2114

Il miglior elaboratore di testi è senza dubbio Microsoft Word. Le sue funzioni lo rendono la migliore scelta per creare e editare documenti scritti

6/10 (2377 Voti)

La suite per ufficio Microsoft Office ha raggiunto lo status di programma standard ed è così la più utilizzata e diffusa in tutto il mondo. Tra gli strumenti che compongono il pacchetto, troviamo i famosi Excel, PowerPoint e, ovviamente, l’elaboratore di testi Word.

La soluzione perfetta per creare, modificare e arricchire i documenti

Si tratta del programma di riferimento per la videoscrittura, dato che offre un’ampia selezione di funzioni e caratteristiche che permettono di lavorare in maniera fluida per tutto ciò che implica la preparazione di un documento scritto. Microsoft Word è, in poche parole, l’Alfa e Omega degli elaboratori di testo. La sua compatibilità con i formati più utilizzati e la sua semplicità e flessibilità nella creazione ed editing dei testi lo rendono un’applicazione leader.

Qualsiasi applicazione che abbia a che fare con dei documenti, permette di aprire il formato DOC, proprio di questo programma.

  • Scrivi documenti a partire da zero.
  • Modalità lettura per evitare distrazioni.
  • Applica diversi formati.
  • Aggiungi diversi elementi come immagini, tabelle o grafici.
  • Correggi l’ortografia e la grammatica automaticamente.
  • Compatibile con i file ODF (OpenDocument Format), utilizzati da suite per ufficio gratuite.
  • Effettua ricerche interne di contenuti o contestuali in Internet.
  • Lavora in modalità collaborativa in tempo reale.
  • Ricevi consigli sul lavoro che stai effettuando.
  • Inserisci equazioni matematiche in modalità penna.
  • Sincronizza il tuo lavoro con OneDrive.
  • Supporto per l’editing di PDF.

Word 2016 rafforza il lavoro in gruppo e online

Quelle che hai appena letto sono alcune delle caratteristiche generali che possiamo aspettarci da questo programma. Ma se continua ad essere il preferito di milioni di utenti è perché alla Microsoft hanno lavorato adattando le sue caratteristiche a come si lavora al giorno d’oggi, sia nell’ambiente professionale che in quello accademico e domestico.

Uno strumento presente negli ambienti professionali, domestici e accademici.

Siamo continuamente connessi ad Internet, quindi è ovvio che questo aspetto venga potenziato in qualsiasi programma e Word non è da meno. È per questo che è stata inclusa la sincronizzazione dei file con OneDrive, così da poter concedere permessi di lettura e modifica ad altri utenti; in modo tale che, se si lavora in maniera collaborativa, si ha sempre accesso alla versione più recente di un documento. E tutto questo con uno spazio per aggiungere commenti e risposte, così che tutti i membri del team possano sapere quali sono i cambi di progetto, contenuto o formato.

Tuttavia, la cronologia delle versioni permette di recuperare i documenti precedenti dopo qualsiasi cambiamento, quindi se c’è stato qualche errore, si può sempre recuperare una versione precedente.

Puoi scaricare una versione di prova, ma devi registrarti a Office 365 e inserire i dati di pagamento... Ad ogni modo, è possibile che tu possa interessarti a questa modalità di aggiornamento software per abbonamento, dato che avrai sempre online gli ultimi aggiornamenti del prodotto pronti da scaricare.

Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Sistema operativo richiesto: Windows 7.
Microsoft
6 mesi fa
Questo mese
4,3 MB

Domande e assistenza

Come si passa da PDF a Word

In linea di principio, la conversione di un documento PDF in uno dei formati modificabili di Word non comporta alcuna difficoltà: di fatto Microsoft Word può agire come un convertitore da PDF a Word. Basta aprire un documento PDF dal menù File scegliendo l'opzione Apri per poterne disporre nel formato .DOCX completamente modificabile. È possibile farlo senza problemi di sorta se il PDF da convertire è stato generato dallo strumento di Word che si trova nella funzione Esporta del menù File. In questo caso si apre il documento e se ne modificano facilmente struttura e contenuto.

Vedi risposta completa

Come si passa da Word a PDF

Esportare un testo è molto semplice, basta seguire questi passi:

Vedi risposta completa

Come si fa un indice in Word

L'indice serve a enumerare i vari termini o concetti trattati in un documento. Sono molto utili al lettore per guidarlo indicandogli il numero di pagina dei contenuti, specialmente quando si tratta di documenti che sono molto vasti. Per creare un indice bisogna procedere nel seguente modo:

  1. Passo 1: selezionare la parola, la frase o il simbolo che si vuol far diventare una voce dell'indice.
  2. Passo 2: cliccare nelle opzioni Riferimenti del menù della barra superiore degli strumenti.
  3. Passo 3: selezionare Inserisci indice disponibile sull'estremità destra della barra.
  4. Passo 4: eventualmente si possono creare voci secondarie scrivendo del testo nel riquadroVoci secondarie; se volessimo creare una voce di terzo livello dovremmo continuare a scrivere il testo della voce secondaria seguito da due punti e poi dal testo da aggiungere.

È possibile conferire un formato alle varie voci di un indice allo stesso modo in cui lo si fa con il resto del testo del documento. È sufficiente attivare la casella di verifica di grassetto o di corsivo sotto l'opzione Formato numeri di pagina.

Vedi 10 risposte

Video di Microsoft Word

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso