Thimbleweed Park

Thimbleweed Park è un'avventura grafica che recupera al millimetro l'essenza dei classici. Dal creatore di Maniac Mansion e The Secret of Monkey Island

10/10 (2 Voti)

C'è un nome che si scrive in maiuscolo quando ci riferiamo alla cosiddetta età dell'oro delle avventure grafiche. Non è altro che Ron Gilbert, programmatore e sceneggiatore di titoli emblematici del calibro di Maniac Mansion 1 e 2 (Day Of The Tentacle) e The Secret of Monkey Island 1 e 2, tra gli altri. Con quello che era il suo collega di lavoro nel leggendario studio Lucasfilm Games (poi LucasArts) Gary Winnick è tornato con un'avventura grafica perfetta per i nostalgici: Thimbleweed Park.

La migliore avventura grafica degli anni 80-90 del XXI secolo.

Questo è un videogioco che ci riporta al 1987 e dove una coppia di detective indaga sul ritrovamento di un cadavere. Un paese di 80 abitanti,tutti fuori di testa, dove vivremo una storia che ci ricorda inevitabilmente successi televisivi come X-Files e Twin Peaks.

Nel corso del gioco dovremo dirigire le indagini controllando vari personaggi, ognuno dei quali deve compiere una missione... Ti ricorda Maniac Mansion e DOTT, vero? Situazioni disparate e continue situazioni comiche ci ricorderanno senza dubbio le avventure grafiche classiche che ci hanno fatto trascorrere momenti bellissimi.

SCUMM, pixel e 5 personaggi da controllare

Non è necessario che ti diciamo cos'è SCUMM, vero? Bene, forse sì: è l'acronimo di Script Creation Utility for Maniac Mansion. Può essere che a qualcuno questo nome non dica nulla, ma se diciamo che è il sistema di controllo che inaugurò quest'avventura grafica, seguito da molti altri titoli, e che consisteva in quell'interfaccia di gioco sulla cui parte inferiore potevamo vedere vari verbi che erano le azioni che il personaggio doveva compiere, oltre al suo inventario di oggetti, allora ciò ti ricorderà sicuramente qualcosa. Questo è il sistema di controllo utilizzato.

SCUMM riesce a riportarci 25 o 30 anni indietro perché si tratta di una tipica avventura point and click. Per questo e per la sua grafica attentamente pixelata (pixel che sfruttano al meglio le capacità grafiche di oggi, niente a che vedere con le schede CGA o VGA di una volta).

Nel gioco, come dicevamo, controlleremo vari personaggi che in un modo o nell'altro sono coinvolti nel caso. Ognuno di loro è capace di realizzare una serie di compiti e azioni necessarie per superare il gioco:

  • Agente Ray.
  • Agente Reyes.
  • Il fantasma Frankiln.
  • Il pagliaccio Ransome.
  • L'aspirante sviluppatrice di giochi Delores.

Tutti loro si danno appuntamento in una grande storia di mistero e humor molto attesa dai fan dell'avventura grafica e che ha finalmente visto la sua data d'uscita. È stato un progetto che ha sviluppato dei dubbi nei suoi sviluppatori in un primo momento ma che grazie ad una campagna di crowdfunding si è materializzato.

Per ora è disponibile in cinque lingue e non può essere scaricato gratuitamente perché è a pagamento. È disponibile per Windows da Steam dopo aver pagato 20 euro, nonostante ci sia anche una versione per Mac, Linux e Xbox. Non si sa se ci sarà per PS4, in formato APK per smartphone e tablet Android o per dispositivi iOS iPhone e iPad.

Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Richiede Windows 7 o superiore.
  • Si tratta di un gioco a pagamento acquistabile tramite Steam.
10/10
Terrible Toybox, Inc.
6 mesi fa
6 mesi fa
976,6 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso