Amour Sucré

Amour Sucré vuole farti dimenticare della crudele posizione che la società impone alle donne, e lo fa con un intrattenimento superficiale

9/10 (6 Voti)

Questo gioco, lo dico subito, è molto sessista e un insulto all'intelligenza umana. È un gioco per ragazze (non lo dico io, il gioco si rivolge al giocatore dando per scontato che lo sia) nel quale, in quanto nuova alunna del liceo Dolce Amoris (o Amour Sucré, o Corazón de Melón, dipende dalla lingua), avrai la missione di prendere appuntamenti con molti ragazzi e trovare la tua mezza mela. Fermate le rotative.

Accetta il ruolo che la storia ti riserva in quanto donna

Suppongo che sia per sposarti, occuparti della casa e dare un mucchio di figli all'uomo che ti manterrà con il sudore della sua fronte. Gli sviluppatori del gioco devono aver pensato che questa è l'aspirazione di ogni donna, forse perché ci credono veramente, o forse perché hanno interiorizzato quel messaggio stantio e obsoleto che per secoli è stato imposto dalle convenzioni sociali.

I ragazzi che devi conquistare sono, fra gli altri, Castiel, Ken, Nathaniel o Dimitry. Normalmente direi che è perché i disegni manga e anime non mi sono mai piaciuti molto, ma obiettivamente questi tipi sono più brutti di un frigorifero visto da dietro. Se a questo aggiungi che pare si rifacciano a un look che farebbe vergognare persino i loro nonni, mi stupisce che le ragazze cerchino di conquistarli invece di dedicarsi a studiare algebra, greco antico o letteratura comparata come se non ci fosse un domani.

I pretendenti sono più brutti di un Natale senza regali.

Devi parlare con loro con dialoghi privi di contenuti che non arricchiscono minimamente lo sviluppo della tua personalità. E non penso certo che si debba parlare soltanto dell'oratoria di Demostene o della teoria delle stringhe come dei secchioni, ma parlare di stupidaggini con un videogioco che inoltre ti svuota le tasche con gli acquisti integrati serve soltanto a rincretinirsi.

A proposito di acquisti integrati, ecco la parte migliore: alla fine di ogni giornata puoi eseguire varie azioni ma che costano crediti. Il giorno dopo questi si ricarticano, ma non sono mai abbastanza per ottenere un appuntamento in fretta. In altre parole, se vuoi creare più situazioni che favoriscano le tue conquiste amorose, incluso comprare vestiti e trucchi, spendi pure i tuoi soldi. Che non ti venga in mente di parlare delle tue passioni, esprimere le tue opinioni su argomenti di attualità o commentare il film che hai appena visto. Non sono cose abbastanza superficiali e tu vuoi solo essere un bel soprammobile.

Diversi finali, diverse torture

E se non dovesse ancora bastare, il gioco ha diversi finali... ma uno non era già troppo? Ho anche scoperto che c'è una folla di utenti su Tumblr che seguono questo orrore, partecipano alla sua Wiki e condividono trucchi per superare tutti gli episodi, e a quanto pare il 31, il 32, il 33 e il 34 sono i peggiori.

Insomma, parole come eteropatriarcato e altri neologismi con cui molti si riempiono la bocca a me non fanno ne caldo né freddo. Il machismo so che cos'è perché me lo hanno insegnato a casa, anche se devo ammettere che spesso mi soprende per le nuove forme che adotta... ma non è il caso di questo gioco, che è un caso classico di lavaggio del cervello.

Comunque non sarò io a dire che nessuno deve giocare a questo gioco, se mi stai leggendo probabilmente è perché questo tipo di videogiochi ti piace nonostante l'argomento. Se è così, divertiti, se ci riesci (perché è anche lento e noioso).

Requisiti e informazioni aggiuntive:
  • Sistema operativo richiesto: Windows 8.1.
  • L'applicazione offre acquisti integrati.
Beemoov
Quest’anno
Quest’anno
30,7 MB

Vogliamo sapere la tua! Ti va di lasciarci una recensione?

Disconnesso

Disconnesso